mercoledì 30 aprile 2014

Per i ciechi di guerra...


Quando Pietro (nipote di Eugenio, cieco di guerra al quale anch'io ho fatto da accompagnatore...) mi ha chiesto di dipingere o disegnare qualcosa per illustrare l'inno dell'Associazione Italiana Ciechi di Guerra, mi è parsa una cosa strana perchè la guerra sembra cosa lontana di una volta dei nostri genitori e nonni... mi è però bastato spostare il pernsiero a tanti conflitti nel mondo e a tanti bambini per sentire tutta l'attualità delle parole "cieco di guerra". Ho poi chiesto a mio figlio di posare per un paio di foto per avere un riferimento... vedendolo, immaginando mi sono venuti i brividi. 
Questi tre dipinti sono il risultato...

... un'esplosione una luce che spegne gli occhi ...

 L'origine del buio, 2014
Olio su tavola, 23x28

 ... il cieco indica con il bastone un sole disegnato sulla sabbia...
 Luce del mattino, 2014
Olio su tavola, 23x28

... sollevando l'ancora si naviga il mare della vita ...
 Lucia, 2014
Olio su tavola, 23x28

venerdì 18 aprile 2014

Si riprende...

Ho ripreso a dipingere questo quadro iniziando i primi passaggi di colore su Gesù. Sembra fuori tempo, sembrerebbe più adatto al Natale ma dipingendolo mi sono accorto che questo Gesù che dorme serenamente abbandonato tra le braccia di Maria mi ha portato molto vicino al Gesù di 33 anni dopo deposto morto, oggi Venerdì Santo tra le braccia della Madre...


... work in progress ...

martedì 15 aprile 2014

Marcella

Ieri ... di corsa tutto il giorno, mi manca la tela, la preparo all'ultimo, corro e vado al ritratto portandomi tutte le corse fatte e i "pensieri" del giorno... dipingo ma non va ... alla fine di una tela grande, quando vengo a casa ritaglio e tengo solo i pochi centimetri del volto il resto lo butto.
Cosa ho imparato da questa serata?
PER DIPINGE BISOGNA LASCIAR FUORI TUTTO IL RESTO.
Mi vengono alla mente le parole di Picasso: "Mentre lavoro, lascio il mio corpo alla porta..."
Marcella, 2014
Olio su tela, 15x12,5


venerdì 11 aprile 2014

Schizzo veloce veloce Bassano

Secondo giovedì del mese... chiacchierando, chiacchierando, chiacchierando... serata di pittura veloce, veloce, veloce... rimane valido che chi sta zitto e dipinge ... dipinge meglio!!!

 Bassano, 2014
Olio su cartone preparato a gesso, 51,5x36

martedì 8 aprile 2014

Orlando

... serata del ritratto ... una tela un po' più grande sempre con lo stesso tempo a disposizione...

 Orlando, 2014
Olio su tela, 49x40

domenica 6 aprile 2014

Barchessa... continuando gli esperimenti...

... al contrario di ciò che pensavo (di solito non tocco quello che faccio en plein air) ho ripreso il dipinto fatto velocemente all'aperto e altrettanto velocemento l'ho ritoccato con ampie pennellate di getto...

Barchessa di Villa Eger
Riese Pio X
2014
Olio su tela, 49x40

martedì 1 aprile 2014

Francesca

Arrivato in ritardo alla serata di esercitazione sul ritratto, chiacchierato con Angelo... non mi resta che dipingere di getto velocemente e quello che viene viene ...

Francesca, 2014
Olio su tavola, 28x23