mercoledì 30 novembre 2016

Flip, 30.11.16

Il nostro Flip in un bozzetto e ritmo di blues.

Flip, 30.11.2016
Olio su tela, 12,5x15

domenica 27 novembre 2016

Walking Blues, 27.11.16

La musica è cambiata o meglio i colori, le luci,
ciò che sento è cambiato e allora mentre dipingo
in questi giorni ascolto blues...


Walking Blues, 27.11.16
Olio su tela, 40x33

venerdì 25 novembre 2016

Rosa

Continuando con piccoli bozzetti...

Rosa, 24.11.16
Olio su tela, 15x12,5

martedì 22 novembre 2016

Diario muto di un viaggio tra i colori.

Bozzetto Shoes 22.11.16.
Ne farò altri, veloci veloci, senza tanto pensare. 
Mi sono accorto che, dal mio ritorno, ho datato i dipinti come se fossero degli appunti disegnati nel mio taccuino con giorno, mese ed anno. Beh, continuo così! In fin dei conti questi dipinti sono il mio diario muto di un viaggio tra i colori.

Shoes 22.11.16
Olio su tela, 15x12,5

sabato 19 novembre 2016

Shoes - Scarpe

Sì, colori e pennellate sono cambiati, intensificati!

Shoes - Scarpe, 19.11.2016
Olio su tela, 32x26

domenica 13 novembre 2016

Frutta, 13.11.16

Era da giugno che non dipingevo e da allora ho visto e vissuto in un altro mondo. Molti colori, linee, persone e cose sono, per me, profondamente diversi, cambiati. Oggi ho ripreso i pennelli, ho preferito dipingere guardando alla realtà, dal vero e non di fantasia. La realtà è più varia, vera ed astratta allo stesso tempo della mia immaginazione. Guardando a della frutta di stagione noci, melagrane, mele, mandarini, ho ripreso a dipingere.


Frutta, 13.11.16
Olio su tavola, 23x28

martedì 1 novembre 2016

In viaggio.

Oggi ho viaggiato da Luwingu a Kasama a Lusaka per un migliaio di chilometri. 
Davanti a noi qualcuno viaggiava così. Ad un posto di blocco (di controllo) della polizia, e per la polizia era tutto normale, ho scattato queste foto. 




lunedì 17 ottobre 2016

Volti e sorrisi

Volti e sorrisi presi al volo di qualcuno che lavora con me
e di una signora che tosta e vende il caffè.







domenica 16 ottobre 2016

Buona Domenica

E' sempre ben chiuso e tenuto sulla schiena della mamma, ma quando lei si ferma all'angolo del portico per vendere le sue mercanzie togliendole dalla testa e togliendo il figlio dalla schiena, lui decide di andare ad esplorare il mondo.
Buona domenica.


sabato 15 ottobre 2016

Bello e mestoso

Il fuoco è uno "strumento di lavoro" facilita l'eliminazione di sterpaglie ed alberi che impediscono la coltivazione... non è un buon metodo ma qui se vedono un fuoco non ci fanno neanche caso ed è molto facile incontrarlo specialmente in questo periodo con l'avvicinarsi della stagione delle piogge e quindi della semina. Così anche guardando la bella luna lo vedi, lo senti e ti si avvicina.

il fuoco
anche quello della luna
con pazzi giochi tutto avvinghia
e pur nella sua furia
è bello e maestoso